Da questa tornata elettorale in poi, i superdelegati, che sono circa un 15% circa del totale dei delegati alla convention non potranno votare alla prima votazione che si terrà alla convention democratica. [6] A seguito dei fallimento delle azioni legali, il 23 novembre 2020 l'amministrazione Trump ha consentito l'avvio della transizione.[7]. [45] Susan Collins (senatrice del Maine), Rand Paul (senatore del Kentucky) e Chris Christie (ex governatore del New Jersey) hanno tutti espresso dubbi sul fatto che effettivamente Donald Trump possa ottenere la nomination del Partito Repubblicano. Er wird im November 2020 bereits 78 Jahre alt. [46][47] Altri commenti negativi alla sua ricandidatura sono provenuti dal senatore Jeff Flake e dall'esperto di strategia politica Roger Stone. [43] Il 20 gennaio 2017 Trump ha ufficialmente presentato la documentazione necessaria per la sua candidatura secondo le norme del Federal Election Campaign Act. Diversi osservatori internazionali tra cui i funzionari dell'OSCE hanno sostenuto la mancanza di prove concrete[102] [34][35] Biden ha poi ottenuto l'approvazione di Obama, Sanders e Warren. [22], Dopo la sconfitta di Hillary Clinton nelle precedenti elezioni, il Partito Democratico è stato in gran parte visto come senza leader [23] e si è fratturato tra l'ala centrista di Clinton e l'ala più progressista del partito che fa capo a Sanders, facendo eco alla frattura sollevata nelle elezioni primarie del 2016. Doch nicht alle haben eine realistische Chance auf den Einzug ins Weiße Haus. Here's how it would look. Zumindest was das Alter angeht, ist Vizepräsident Joe Biden gleichauf. Bei der Wahl 2020 wäre Sanders 79 Jahre alt. Le udienze hanno preso nella metà novembre 2019, il processo è iniziato al Senato il 16 gennaio 2020 e si è concluso con la sua assoluzione il 5 febbraio. The 2020 United States presidential election was the 59th quadrennial presidential election, held on Tuesday, November 3, 2020. [38], L'11 agosto 2020 l'ex vice presidente Joe Biden annuncia a sorpresa la nomina della candidata alla vice presidenza Kamala Harris, già senatrice democratica e Procuratrice Generale per la California. Here’s why that matters. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 26 nov 2020 alle 18:45. [39] Se eletta e inaugurata, Harris sarebbe la prima persona di colore a essere vicepresidente, prima donna, primo vicepresidente afroamericano e primo asiatico-americano degli Stati Uniti. Trump Set To Officially Launch Reelection Bid, But Hasn't He Been Running All Along? - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. Bittere Ergebnisse bei der US-Wahl 2020 für die "Kleinen": Die Grüne Partei schickte Howie Hawkins ins Rennen, die Libertären Jo Jorgensen und auch Rapper Kayne West trat an. Best of luck! Aufseiten der Republikaner meldete der amtierende 45. [24][25]Nel 2018 diversi distretti della Camera degli Stati Uniti che i democratici speravano di ottenere dalla maggioranza repubblicana hanno avuto elezioni primarie controverse. The 2020 Democratic primary is going to be the all-out brawl the party needs. ... weshalb sich nahezu alle von ihnen bei der US-Wahl USA 2020 als Präsidentschaftskandidat*in aufstellen lassen konnte. [3], Il vincitore delle elezioni è risultato essere Joe Biden,[4][5] il quale ha interrotto dopo 28 anni la serie di vittorie da parte dei presidenti uscenti ricandidati dai rispettivi partiti. [21] Nel frattempo sei stati hanno scelto di utilizzare il Voto alternativo nelle primarie: Alaska, Hawaii, Kansas e Wyoming per tutti gli elettori; e Iowa e Nevada per il voto a distanza. Maine will use ranked-choice voting in next year’s presidential election — but not the 2020 primaries. Beiden Männern rechnet die New York Times aber geringe Chancen für die nächsten Wahlen aus. Donald Trump ha invocato un riconteggio in vari stati americani: come funzionano le regole e perché sarà molto difficile che i risultati cambino di molto. Der Fahrplan nach der Wahl gliedert sich in drei Phasen: 41 Tage später, also am 14. Inoltre, a causa del noto coattail effect, la vittoria del proprio candidato alla presidenza degli Stati Uniti potrebbe favorire la vittoria dei singoli candidati al Congresso e a livello statale, determinando un assetto politico stabile almeno per i prossimi quattro anni. Gemäß de… Chart and table of the U.S. death rate from 1950 to 2020. gli scenari e le proiezioni sui candidati. Maine might switch to a ranked-choice presidential election. Ecco finora chi è stato eletto: Per poter essere candidabile ed eventualmente eleggibile chi si presenta alla elezioni deve essere cittadino statunitense per nascita, qui risiedere dal almeno 14 anni e avere almeno 35 anni compiuti. [74][75][76], La campagna elettorale del presidente è stata apertamente critica verso il voto postale, storicamente favorevole ai candidati del Partito Democratico. Il meccanismo di elezione è molto particolare, si tratta di un suffragio semidiretto: il Presidente viene infatti incaricato da un collegio elettorale di 538 grandi elettori a loro volta eletti, in maniera diretta, il martedì successivo al primo lunedì del novembre dell’ultimo anno del mandato del Presidente in carica. Nelle elezioni Usa, dopo la vittoria di Joe Biden contro Donald Trump, la battaglia all'ultimo voto si è trasferita in Senato. I due membri repubblicani del consiglio elettorale del Michigan sarebbero stati quindi convocati alla Casa Bianca ma avrebbero tuttavia espresso parere negativo riguardo l'opzione del rovesciamento del voto popolare. Ebenso ist es ihnen nicht erlaubt, Kongressabgeordneten ihre Stimme zu geben. … Una volta eletto il presidente, si passa all’assegnazione del mandato che dura quattro anni e scandisce i rapporti con il Parlamento. Dopo il Super Tuesday, 3 marzo, Michael Bloomberg ed Elizabeth Warren hanno abbandonato la gara, lasciando tre candidati rimasti: Biden e Sanders, i principali contendenti, e Tulsi Gabbard, che rimase in gara nonostante le scarse probabilità di vittoria. Bei der US-Wahl im November 2020 treten vier Präsidentschaftskandidaten an. Anche il Partito Democratico in precedenza ha cancellato le sue elezioni primarie: è successo nel 1996 per non ostacolare la ricandidatura di Bill Clinton e nel 2012 per non intralciare la nomina di Barack Obama.[11][12]. No modern presidential candidate has refused to concede. Questa fase preliminare si è tenuta durante la prima metà del 2020. Ecco quali. Il 22º emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti d'America non consente a chi abbia ricoperto due mandati di ricandidarsi alla presidenza. Il 31 ottobre 2019 la Camera dei Rappresentanti ha votato per approvare le procedure che regoleranno le udienze pubbliche nell'ambito di un possibile iimpeachment nei confronti del presidente Trump in seguito allo scoppio del caso "Trump-Ucraina". Per le elezioni presidenziali del 2020, il gruppo degli elettori di età compresa tra i 18 e i 45 anni, il cuore dell'elettorato statunitense, dovrebbe stare di poco al di sotto del 40% dell'elettorato complessivo, mentre il 30% degli elettori è di etnia non bianca. [20], Nell'agosto 2018 il Comitato Nazionale Democratico ha votato per impedire ai superdelegati di votare al primo scrutinio del processo di nomina a partire dalle elezioni del 2020. Nel contempo Emily Murphy, la donna a capo del General Administration Services (GSA) che aveva tenuto in stand-by lo sblocco dei fondi federali e l'avvio dei protocolli, ha dato il via libera alla transizione di Joe Biden. Pete Buttigieg ha sconfitto per poco Bernie Sanders in Iowa, poi Sanders ha battuto Buttigieg nelle primarie dell'11 febbraio nel New Hampshire. Questi ha poi indicato come compagna di ticket la senatrice californiana Kamala Harris. [52] Successivamente è stato Joe Walsh, ex deputato alla Camera dei Rappresentanti e proveniente dall'Illinois, a presentare ufficialmente la sua candidatura il 25 agosto 2019, dichiarando: "Farò tutto quello che posso. L'ex presidente Jimmy Carter è l'unico che potrebbe ricandidarsi, dato che è stato presidente soltanto per un mandato. [30] Diverse donne si candidarono, aumentando le probabilità che i Democratici nominassero una donna per la seconda volta di seguito. [44], Tuttavia, a partire dal successivo agosto 2017, numerosi articoli di stampa hanno sostenuto l'esistenza di una fronda interna al Partito Repubblicano per ostacolare la rielezione di Trump, soprattutto da parte dell'establishment più moderato del partito. Ciò a dimostrazione dell'importanza di queste elezioni presidenziali e delle contemporanee elezioni per la Camera dei Rappresentanti, per il Senato e di quelle statali. Congratulations, @Jo4liberty! [17] Un rapporto condotto da entrambi i partiti prevede che gli elettori afroamericani, ispanici, asiatici e di altre etnie minori, come anche gli elettori "bianchi con un diploma al college" saranno in aumento rispetto alle elezioni del 2016.